Fumo: la cassetta degli attrezzi per affrontare la quarantena

Fumo: la cassetta degli attrezzi per affrontare la quarantena

17 aprile 2020 |

1. Obiettivi personali

  • -Fare il punto sulla propria dipendenza (www.stopsmoking.ch)
  • -Sviluppare strategie personali per delimitare e ridurre il consumo (diario delle strategie)

2. Capacità personali

  • -Individuare i propri punti di forza e punti deboli
  • -Ricordarsi di eventuali pregressi tentativi di smettere: Cosa ha funzionato bene? Cosa si può migliorare questa volta?

3. Gestione del fumo

  • -Evitare di fumare mentre si è impegnati in altre attività (come lavorare al computer, leggere, …)
  • -Valutare un numero massimo di sigarette al giorno e dei momenti precisi di consumo (per esempio dopo pranzo, dopo cena, …) (www.stopsmoking.ch)
  • -Evitare di lasciare il prodotto di tabacco in vista o a portata di mano (scegliere un posto in cui andare a prendere il prodotto nel momento che si decide di fumare e riporre dopo il consumo il pacchetto di sigarette o la sigaretta elettronica)

4. Alternative al fumo

  • -Diversificare le attività che si svolgono durante la giornata: lavoro, lettura, musica, … (quali attività potrei intraprendere che mi fanno star bene?) per suggerimenti: www.stopsmoking.ch
  • -Imparare a gestire il proprio stress diversamente: esercizi di respirazione, di rilassamento, Mindfulness, sofrologia, … (ev. video da poter postare)

5. Riconoscere i sintomi dell’astinenza

Esistono dei metodi per affrontarli, per ridurli e per eliminarli. In particolare, alcuni farmaci sono molto efficaci e raddoppiano le vostre possibilità di successo. Ma bisogna innanzitutto saper riconoscere i disturbi causati dall’astinenza da tabacco.

6. Sostegno

  • -Richiedere aiuto a degli specialisti: per un sostegno senza giudizio ma con il supporto necessario per affrontare al meglio questo momento (Lega polmonare ticinese con il sostegno dei medici consulenti degli ambulatori di tabaccologia, linea stop tabacco, ….)
  • -Pensare alla possibilità di richiedere dei sostituti nicotinici per affrontare meglio la mancanza di nicotina. I consulenti sono a disposizione.
  • -Avere sostegno e guida da app e pagine dedicate (per esempio APP stop-tabacco.ch, QuitNow!, gruppo di auto-aiuto della Lega polmonare su Facebook: smettiamo insieme)

7. Fumo passivo

  • Ricordarsi che il fumo passivo può nuocere, soprattutto ai bambini ma a tutte le persone che convivono, nonché agli animali domestici. E’ dunque importante trovare delle soluzioni alternative per limitarlo (uso della terrazza, del giardino, e se ciò non fosse possibile, fumando sotto una cappa d’aspirazione o lasciando una finestra aperta, …).

8. Buone pratiche Covid-19

Ricordarsi i gesti consigliati dall’Ufficio Federale della Sanità Pubblica (link), lavarsi bene le mani prima e dopo aver consumato del tabacco.

Programma primi giorni senza fumo (link : www.stopsmoking.ch)